Rai.it
 HOME CANONI RADIO-TV SPECIALI


Il Canone


Cos’è e chi deve pagare

Devono pagare il canone speciale coloro che detengono uno o più apparecchi atti o adattabili alla ricezione delle trasmissioni radio televisive in esercizi pubblici, in locali aperti al pubblico o comunque fuori dell'ambito familiare, o che li impiegano a scopo di lucro diretto o indiretto. R.D.L.21/02/1938 n.246 e D.L.Lt.21/12/1944 n.458


Validità del canone

Il Canone speciale ha validità limitata all’indirizzo per cui è stipulato, indicato nel libretto di iscrizione; pertanto, chi detenga più apparecchi atti o adattabili alla ricezione delle trasmissioni radio televisive in sedi diverse dovrà stipulare un canone per ciascuna di esse (è il caso, ad esempio, delle catene alberghiere, o delle filiali di banca).R.D.L.21/02/1938 n.246
Il Canone speciale è strettamente personale: in caso di cessione degli apparecchi o di cessione o cessazione dell'attività, deve essere data disdetta del canone alla RAI nei termini e con le modalità di seguito specificate. R.D.L.21/02/1938 n.246 e D.L.C.P.S.31/12/1947 n.1542

Stampa articolo



Importi dei canoni speciali alla TV e alla RADIO





A) alberghi con 5 stelle e 5 stelle lusso con un numero di camere pari a o superiore a cento:
  Annuale Semestrale Trimestrale
Canone: Euro 6.789,40 Euro 3.463,98 Euro 1.801,28


B) alberghi con 5 stelle e 5 stelle lusso con un numero di camere inferiore a cento e superiore a venticinque; residence turistico-alberghieri con 4 stelle; villaggi turistici e campeggi con 4 stelle; esercizi pubblici di lusso e navi di lusso:
  Annuale Semestrale Trimestrale
Canone: Euro 2.036,83 Euro 1.039,20 Euro 540,38


C) alberghi con 5 stelle e 5 stelle lusso con un numero di camere pari o inferiore a venticinque; alberghi con 4 e 3 stelle e pensioni con 3 stelle con un numero di televisori superiore a dieci; residence turistico-alberghieri con 3 stelle; villaggi turistici e campeggi con 3 stelle; esercizi pubblici di prima e seconda categoria; sportelli bancari:
  Annuale Semestrale Trimestrale
Canone: Euro 1.018,40 Euro 519,58 Euro 270,18


D) alberghi con 4 e 3 stelle e pensioni con 3 stelle con un numero di televisori pari o inferiore a dieci; alberghi, pensioni e locande con 2 e 1 stella; residenze turistiche alberghiere e villaggi turistici con 2 stelle; campeggi con 2 e 1 stella; affittacamere; esercizi pubblici di terza e quarta categoria; altre navi; aerei in servizio pubblico; ospedali; cliniche e case di cura; uffici:
  Annuale Semestrale Trimestrale
Canone: Euro 407,35 Euro 207,82 Euro 108,07


E) strutture ricettive (*) di cui alle lettere A), B), C) e D) con un numero di televisori non superiore ad uno; circoli ; associazioni; sedi di partiti politici; istituti religiosi; studi professionali; botteghe; negozi e assimilati; mense aziendali; scuole, istituti scolastici non esenti dal canone ai sensi della legge 2 dicembre 1951, n 1571, come modificata dalla legge del 28 dicembre 1989, n. 421:
  Annuale Semestrale Trimestrale
Canone: Euro 203,70 Euro 103,93 Euro 54,03
(*) sono: Alberghi,Motels, Villaggi-albergo, Residenze turistico-alberghiere, ecc. (DPCM 13/09/2002)


Importi dei canoni speciali alla RADIO per l'anno 2021

Il canone e' stato unificato per tutte le tipologie e categorie.
  Annuale Semestrale Trimestrale
Canone: Euro 29,94 Euro 15,28 Euro 7,95

PER LA DETENZIONE DI APPARECCHI NEI CINEMA, CINEMA-TEATRI E IN LOCALI A QUESTI ASSIMILABILI, OLTRE AL CANONE BASE E’ DOVUTA UNA MAGGIORAZIONE PER POSTO. PER ULTERIORI INFORMAZIONI SI PREGA DI CONTATTARE LA SEDE RAI COMPETENTE PER TERRITORIO.


Vedere anche: CATEGORIE E TARIFFE
Stampa articolo



Il Canone TV e i computer


La RAI ricorda che il canone non è dovuto per i computer privi di sintonizzatore. In caso di dubbi, nel doveroso rispetto dell’utenza e della normativa in materia, possono essere contattati gli sportelli al pubblico, il numero verde 800.93.83.62 o compilare il form COMUNICAZIONI VARIE

Stampa articolo



Digitale terrestre


Per informazioni relative alla ricezione dei programmi della piattaforma di TV SAT collegarsi al seguente indirizzo: Tivu' Sat

Stampa articolo



Deducibilità del Canone speciale e dichiarazione dei redditi


L'importo del canone speciale puo' essere dedotto dal reddito d'impresa, qualora sussistano i presupposti fiscali ai sensi del D.P.R. 22/12/1986 n. 917.


Ai sensi dell’art. 17 del decreto legge 6 dicembre 2011 n. 201, le imprese e le società devono indicare, nella relativa dichiarazione dei redditi, il numero di canone speciale alla radio o alla televisione per la detenzione di apparecchi atti o adattabili alla ricezione delle trasmissioni radiotelevisive.

Stampa articolo



Pronto la Rai


E' possibile prenotare on line un appuntamento telefonico per essere ricontattati e ricevere assistenza sui rimborsi ed in generale per la risoluzione di problematiche inerenti il canone tv collegandosi al sito www.prontolarai.it .

Il nuovo servizio servizio “Pronto la Rai” consente agli abbonati di risolvere telefonicamente alcune delle casistiche riguardanti sia i canoni televisivi ad uso familiare che quelli fuori dall’ambito familiare, come ad esempio gli esercizi pubblici.

Stampa articolo

MAPPAAIUTO

© RAI 2010 - P.Iva 06382641006